Progettazione e Realizzazione giardini Verona

Festa in giardino? Come allestire e organizzare gli spazi e le decorazioni

Avere una casa con un bel giardino spazioso è, sicuramente, una grande fortuna di cui andare fieri. Sfruttarlo per creare eventi di divertimento con amici e parenti, è quasi d’obbligo.

 

Con l’arrivo della bella stagione, non c’è nulla di meglio che programmare merende, cene e feste in giardino di sera. Un’occasione, per grandi e bambini, per trascorrere ore liete all’aria aperta, nell’intimità e nel comfort di casa propria, socializzando e coltivando amicizie e contatti piacevoli.

 

Un aspetto da tenere in considerazione, però, è che per organizzare dei party simpatici e piacevoli, bisogna fare in modo che la location sia funzionale allo scopo ed esteticamente impattante.

 

Quando si organizza una festa, uno degli obiettivi principali è quello di fare bella figura con gli ospiti, metterli a proprio agio e far sì che la ricordino come un momento memorabile.

festa in giardino

Come organizzare il giardino per una festa?

I party all’aperto sono sempre più suggestivi e coinvolgenti, rispetto alla classica cena di rappresentanza in salotto.

 

L’aria aperta, i colori del tramonto, i profumi e gli spazi liberi aiutano le persone a sciogliersi, a deformalizzarsi ed infondono allegria e buon umore: ingredienti imprescindibili per una festa ben riuscita.

Le occasioni di festeggiamento in giardino sono molte:

dalla semplice cena per riunirsi con gli amici, magari con annessa grigliata accompagnata da ottimo vino, alla festa di compleanno per bambini.

Ma qualsiasi pretesto è perfetto per riunire un po’ di gente simpatica nei propri spazi verdi e trascorrere qualche ora in spensieratezza:

  • un anniversario,
  • una promozione sul lavoro,
  • un successo negli studi,
  • una ricorrenza personale o familiare,
  • un onomastico
  • una cerimonia importante come il rinfresco di un battesimo,
  • una comunione
  • un party di laurea.

L’organizzazione del party in giardino: una fase emozionante

Come organizare una festa in giardinoSoprattutto se sei una persona dinamica, allegra, solare, che ama la compagnia, l’organizzazione di una festa sarà, per te, una delle fasi più emozionanti e divertenti di tutta l’operazione.

 

Le cose da fare sono tante e le idee fantasiose ed originali.

Scegliere le decorazioni da giardino, organizzare la disposizione degli arredi per esterni, acquistare piante per abbellire ancora di più la tua zona verde, sono tutte attività che potrebbero regalarti diversi pomeriggi di creatività, divertimento e shopping.

Scopri i nostri servizi di noleggio piante per eventi

 

I preparativi di una festa consentono di esprimere la propria personalità e di arredare ed organizzare gli ambienti, divertendosi a provare combinazioni alternative, a scegliere decorazioni particolari.

Alla fine del lavoro, che di certo richiede impegno ed investimento di tempo, ti sentirai totalmente soddisfatto ed appagato, pronto per condividere il risultato ottenuto con i tuoi ospiti.

Se questo va bene per una festa semplice di compleanno o tra amici, organizzare una festa per un evento più importante richiede l’aiuto di professionisti nel settore, non ci si può improvvisare paesaggisti del verde e rovinare un giorno importante.

festa in giardino decorazioni

Funzionalizzare il giardino per una festa: alcuni aspetti fondamentali

festa compleanno giardinoLa prima cosa da fare, quando si programma una festa in giardino, è quella di organizzare la gestione degli spazi.

Se al party ci saranno molti bimbi, ad esempio, è importante che sia dedicata a loro un’ampia porzione di giardino sicura, dove potranno correre e giocare.

A questo proposito è fondamentale controllare che non ci siano vasi od oggetti decorativi pericolosi, piante con rami poco solidi che potrebbero staccarsi e che la piscina, se presente, sia adeguatamente messa in sicurezza per evitare incidenti.

 

Chiedere l’aiuto di una ditta specializzata in giardinaggio e paesaggistica, in questa fase, è sicuramente la scelta più intelligente e idonea: l’occhio critico dell’esperto, infatti, è in grado di individuare problemi e relative soluzioni con immediatezza, grazie all’esperienza maturata sul campo.

 

Se il giardino è coltivato a prato, ti consigliamo di non annaffiarlo nelle ore precedenti la festa. Questo perché l’erba bagnata è più fragile e, se calpestata ripetutamente, potrebbe rovinarsi. Inoltre, se i tuoi ospiti passeggiano sul prato umido e poi entrano in casa, rischi di ritrovarti i pavimenti pieni di impronte. Meglio rimandare l’irrigazione dell’erba alla mattina successiva.

 

Arredare il giardino per una festa

festa in giardino di seraPer quanto riguarda la parte pratica dell’organizzazione del party, dovrai innanzitutto pensare ai posti a sedere per tutti i tuoi ospiti.

Un’idea è quella di allestire una zona arredata con tavoli, sedie e sgabelli, in modo da utilizzare una parte di giardino a questo scopo e lasciare liberi tutti gli altri spazi.

In alternativa, puoi optare per un buffet in piedi, in modo che ti basterà un solo tavolo.

Il gazebo, in questi casi, è sempre una scelta estremamente raffinata ed elegante: oltre a proteggere i tavoli con le cibarie, dà un aspetto scenografico al giardino, specie se decorato con strisce a led o punti luce.

Posizionare la zona-ristoro nei pressi dell’ingresso di casa, in modo da facilitare le operazioni di rifornimento.

Se possiedi un barbecue, e intendi servire ai tuoi ospiti cibo alla griglia, tieni presente che è meglio posizionare tavoli e sedie distanti, per evitare che il fumo infastidisca gli amici.

La decorazione del giardino per una festa all’aperto

Una volta organizzata tutta la parte pratica, non resta che dedicarsi a quella più divertente: gli addobbi e le decorazioni.

Anche in questo caso, un giardiniere paesaggista potrebbe essere un amico prezioso, con importanti consigli e spunti d’idee originali. Per esempio, se stai organizzando una festa a tema, potresti farti consigliare delle piante decorative, da prendere anche solo a noleggio per l’evento, in modo da ricreare l’ambientazione del leit motiv della tua festa.

 

Qualche spunto d’idea:

- se si tratta di un compleanno per una bimba, a tema Fate, potresti ricreare, in un angolo del giardino, un piccolo bosco ricco di piante verdi e fiorite, che ricordano la Radura Incantata.


- Se stai festeggiando un anniversario importante, potresti noleggiare una pianta simbolica, adulta e imponente, che sottolinei la stabilità e la durata di un legame speciale.


- Se hai la fortuna di avere una piscina, potresti farti procurare delle ninfee o piante galleggianti alternative, fiori che hanno sempre un forte impatto estetico ed emotivo e che rendono moltissimo dal punto di vista scenografico.

Festa in giardino: fai-da-te o professionale?

Se hai in programma un evento particolarmente impegnativo, non hai tempo o fantasia per occuparti dell’allestimento del giardino o desideri qualcuno che collabori con te e ti dia un aiuto e un suggerimento, puoi rivolgerti agli specialisti del giardinaggio e della paesaggistica. Si occuperanno di tutto, seguendo le tue direttive, tenendo conto delle tue esigenze e dello stile che desideri dare al tuo giardino.